Progetti in Guinea

Costruiamo nel piccolo per alimentare il grande

Read more

Progetti nella Repubblica Democratica del Congo

Costruiamo nel piccolo per alimentare il grande

Read more

Cooperazione e Solidarietà Internazionale

Per un mondo dove le persone vivano in dignità e giustizia

Read more

Una vita dignitosa per ogni essere umano...

Progetti rivolti a donne, bambini e giovani adulti

Read more

Costruiamo nel piccolo per alimentare il grande

Educazione alla mondialità per una società transculturale.

Read more

Lavoriamo insieme per un mondo migliore

Non importa quale sia la tua età, non importa quali siano le tue capacità e la tua esperienza...

Read more

4 AGOSTO: PARTENZA DEL SECONDO VIAGGIO DI CONOSCENZA IN REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Lunedì 4 agosto Stefano, Valentina, Diego, Valeria, Enrica e Niccolò, che, da ottobre a maggio, hanno seguito il corso di educazione allo sviluppo, partiranno per Kisangji in Repubblica Democratica del Congo.
Durante questo viaggio i ragazzi, accompagnati da volontari qualificati, cercheranno di conoscere l'Africa in ogni sua sfaccettatura, con le sue contraddizioni, le sue gioie e i suoi immensi dolori.


"É come se fossi una cornice vuota – scrive Valentina - pronta ad accogliere tutto di questo Viaggio. Pronta a costruirmi una parte di casa in un luogo lontanissimo in cui non sono nata, ma che in qualche modo, lo sento, mi appartiene da sempre, o a cui appartengo io. Pronta per questa esperienza, che non è un viaggio, ma IL VIAGGIO."

Nelle quattro settimane di permanenza i ragazzi vivranno nella missione di Kisangji, villaggio situato nella parte centrale della Repubblica Democratica del Congo, dove saranno impegnati in diverse attività quotidiane (andare a prendere l'acqua al fiume, lavare i propri panni a mano, cucinare il cibo locale), faranno anche esperienza con i bambini del villaggio e del vicino orfanotrofio, incontreranno le famiglie che abitano nei pressi della missione, il capo villaggio e saranno coinvolti in eventi particolari, come la tipica festa del villaggio e in diverse attività pratiche.

Questa esperienza corrisponde anche con l'inizio del viaggio di missione di Federica Laurenti, ostetrica professionista che non rientrerà a fine agosto con gli altri volontari, ma continuerà la sua opera all'interno della maternità di Kingasani delle Suore Poverelle di Bergamo – Kinshasa.
Lo scopo del suo viaggio di missione, che si concluderà ad ottobre, è quello di realizzare un progetto di formazione rivolto a 26 ostetriche locali sulla cardiotocografia. Il cardiotocografo è uno strumento utilizzato in ostetricia per registrare il battito cardiaco fetale e le contrazioni uterine nelle gravidanze ma soprattutto nei travagli con fattori di rischio.
Inoltre, durante la sua permanenza a Kisangij Federica seguirà l'avvio della costruzione della maternità di Kitanda e l'inizio dei lavori di potabilità dell'acqua dell'ospedale generale di referenza di Kisangji, prevista nel progetto "Nascere con cura a Kisangji", già avviato.

La missione di Federica si inserisce nella più ampia campagna di sensibilizzazione "Chi nasce con cura, cresce sano e va lontano" contro la mortalità materno-infantile che nei Paesi a basso reddito continua ad essere un'emergenza silenziosa: ogni anno infatti 6,6 milioni di bambini non supera i 5 anni e 287.000 mamme muoiono per le complicazioni legate al parto.

      

                    SEGUICI SU

                   

 

 

 

 

 

 

ISCRIVITI alla

NEWSLETTER

di A Proposito di Altri Mondi.

 

                                

chi siamo

Siamo un’Organizzazione di Cooperazione e Solidarietà Internazionale nata il 12 ottobre 2011. Vediamo un mondo dove le persone vivono in dignità e giustizia, nascono senza paura, crescono senza fame e si sviluppano al massimo delle proprie capacità. Crediamo in un mondo dove le differenze culturali sono un valore aggiunto e dove ogni persona, considerata uguale all’altra, ha le stesse capacità di scegliere della propria vita.
> Chi siamo

sostienici

dona il 5x1000

Il nostro impegno unito all’impegno e alla generosità di donatori come te permettono il raggiungimento di risultati concreti e tangibili. Se sei un’azienda, quale migliore occasione di rendersi socialmente responsabile e incidere nel mondo oltre i tuoi prodotti. C'è molto da fare, per questo ti chiediamo di unirti a noi.
> Sostienici